TQV Lakhosky

Il principio fondamentale del sistema scientifico di Lakhovsky può riassumersi nell’assioma: “ogni essere vivente emette una radiazione” . Guidato da questo principio Lakhovsky  fu in grado di spiegare fenomeni diversi come l’istinto negli animali, la migrazione degli uccelli, la salute, la malattia e in genere tutte le manifestazioni della vita organica.  Secondo Lakhovsky, il nucleo di una cellula vivente può essere paragonato ad un circuito oscillante elettrico. Tale nucleo consiste di filamenti tubolari e cromosomi fatti di materiale isolante e riempiti di un fluido conduttore che contiene tutti i sali minerali trovati nell’acqua di mare. Questi filamenti costituiscono minuti circuiti oscillanti dotati di capacità e induttanza  ed in grado di oscillare secondo una frequenza specifica”. Il positivo e il negativo e la Legge degli Opposti sono alla base di tutte le forme di vita in questo livello di esistenza. Parlando di induttanza, Clement intende che l’elettricità-radio può essere indotta o inserita  in ogni cellula del corpo. Parlando di capacità  intende che ogni cellula del corpo può trattenere una carica radioelettrica o tale può essere indotta in ogni cellula del corpo; la carica viene immessa attraverso onde radio invisibili ma molto reali. Esse possono viaggiare senza ostacoli attraverso ogni oggetto solido. Cosi la cellula vivente può svolgere la parte di un trasmettitore o un ricevente di eccessive onde radio corte che suscitano correnti di alta frequenza nei circuiti del nucleo cellulare. La vibrazione di un circuito oscillante è mantenuta da energia irradiata.